isadora

loading...

Isadora. Piattaforma Danza

Isadora si propone come una struttura snella ed efficace che comunica, sostiene e coordina gli eventi della danza in Ticino attraverso un sito web con pagine dedicate ai protagonisti della danza, informazioni puntuali sulla programmazione e un’agenda.


Sostieni la danza

Quote annuali:
Singoli artisti: 60 CHF, Strutture indipendenti e compagnie con più di 2 membri: 100 CHF, Enti istituzionali: 180 CHF, Quota sostenitori: 100 CHF
Donazioni libere: Associazione Arturo prod.
IBAN CH43 0900 0000 6504 5479 4, Causale: SOSTENERE LA DANZA.

Iscriviti alla newsletter

Isadora. Piattaforma Danza

Isadora si propone come una struttura snella ed efficace che comunica, sostiene e coordina gli eventi della danza in Ticino attraverso un sito web con pagine dedicate ai protagonisti della danza, informazioni puntuali sulla programmazione e un’agenda.


Sostieni la danza

Quote annuali:
Singoli artisti: 60 CHF, Strutture indipendenti e compagnie con più di 2 membri: 100 CHF, Enti istituzionali: 180 CHF, Quota sostenitori: 100 CHF
Donazioni libere: Associazione Arturo prod.
IBAN CH17 0900 0000 1580 0585 6, Causale: SOSTENERE LA DANZA.
Isadora piattaforma danza sarà disponibile in lingua inglese nei prossimi giorni.

Iscriviti alla newsletter
Compagnia in evidenza

Marylin Galizia

Compagnia in evidenza

Elena Boillat

Prossimi eventi
Atelier

MICRO MACRO

22.06.2024

Prossimi eventi
Atelier

Critical Whiteness Workshop – Tanzmehr Bühne Festival

29.06.2024 –
30.06.2024

Bandi e concorsi
Appel à projets : Conférence "Participation culturelle : Next Level"

30.06.2024

Bandi e concorsi
SUMMERDANCE

31.07.2024

Bandi e concorsi
Bando di concorso nazionale «Dance on Tour»

31.07.2024

Armunia-Cultura e spazi di condivisione

Armunia nasce nel giugno 1996 come associazione tra i Comuni della Bassa Val di Cecina per promuovere, organizzare e gestire le attività di teatro, di danza e culturali sul territorio, successivamente diventa ente esclusivo del Comune di Rosignano Marittimo (LI). Negli anni ha costituito una rete di attività artistiche e culturali collegate tra loro che, nel rispetto di una tradizione colta e insieme popolare, sono state capaci di aprirsi al nuovo e alla contemporaneità.

Le "Residenze Artistiche" sono uno spazio libero dove le poetiche diventano confronto e il tempo non è più nella tirannica condizione che lo lega alla produzione. Geografie artistiche si alternano in un paesaggio dove lo sguardo si apre al dialogo e all'incontro con i cittadini di questa parte di Toscana, lasciando tracce nella memoria dei suoi abitanti. Attraversamenti, migrazioni e approdi ad Armunia in forme diverse, queste sono le residenze artistiche nella nostra concezione, strumenti agili per la ricerca.
Ad ogni artista è dato uno spazio nel quale ha il tempo di stare, studiare, incontrarsi e generare altro valore. Durante la ricerca, le sale prove possono aprirsi, trasformandosi talvolta in laboratori in cui i processi passano attraverso l'incontro con le persone, oppure restano nella sospensione tra danzatori, drammaturghi, attori e registi.
I nuovi inizi sono quasi sempre meravigliosamente fruttuosi e lo dimostrano i risultati ottenuti dagli ultimi premi UBU, tanti dei quali hanno trovato gemmazione proprio ad Armunia. Le residenze artistiche sono un distretto “Free Zone”, dove un sistema vivo composto da persone, genera un microclima temporaneo di idee in costante trasformazione.

Tipologia: Internazionale
Website: https://armunia.eu/archivio-residenze/
Südpol

A Südpol, durante tutto l'anno, vengono interrogati artisticamente il presente, il passato e il futuro. Sotto forma di residenze, Südpol offre a gruppi e artisti la possibilità di condurre ricerche artistiche - sia che si tratti di un lavoro emergente, sia che si tratti di una questione artistica generale che non sfoci necessariamente in una produzione concreta.
Le residenze sono organizzate nell'ambito di coproduzioni con Südpol, ma anche soggiorni indipendenti. Si connette con gli operatori culturali locali e nazionali per promuovere e ravvivare il dialogo tra le regioni linguistiche della Svizzera.
Le residenze durano da 3 giorni a due settimane. Gli artisti provenienti da fuori Lucerna vengono ospitati nei locali di Südpol e possono lavorare sulle loro idee e progetti in uno dei padiglioni.

Spesso nell'ambito delle residenze si organizzano «sharing». Si tratta di prove pubbliche durante le quali gli artisti:dentro danno un'idea dello stato di lavoro e dialogano con il pubblico.

Gli artisti: all'interno hanno la possibilità di condividere con un pubblico interessato il materiale creato durante le residenze e ricevere feedback.

Nuove sinergie possono sorgere sia nel dialogo con gli operatori culturali locali che con un pubblico interessato.

Tipologia: Nazionale
Website: https://www.sudpol.ch
L'Abri

L'Abri è un progetto che si sviluppa oggi in due luoghi a Ginevra: L'Abri - Madeleine e L'Abri -Carouge.
L'Abri accompagna artisti emergenti di tutti i ceti sociali nei loro progetti mettendo a disposizione spazi di prova, uno studio di registrazione, organizza incontri con professionisti di diversi settori e scambi con strutture e artisti regionali e internazionali. Le sfide sono molteplici: creare contesti propizi alla produzione e alla coproduzione, rendere visibili i progetti artistici degli artisti associati e aiutarli a diffondere le loro creazioni.
Ogni anno, una decina di artisti si uniscono alla crescente comunità di L'Abri. Durante la stagione, lo spazio diventa un luogo di vita, di creazione e di riflessione comune in cui ogni artista ha un tempo di ricerca e lavora sui suoi futuri progetti senza obbligo di produzione. Di anno in anno, L'Abri si trasforma a contatto con le nuove sensibilità che lo abitano.

Tipologia: Nazionale
Website: https://labrigeneve.ch
Souvenir Souvenir

Souvenir Souvenir è un programma di residenza dedicato ad artistə, ricercatorə e curatorə. Il programma si tiene fra Aprile e Settembre ed è pensato per essere un invito esteso a tutte le partecipanti e i partecipanti all’esposizione degli Swiss Art Awards. Le artiste e gli artisti partecipanti, per un periodo massimo di 5 giorni consecutivi, avranno la possibilità di stabilirsi temporaneamente nella Svizzera italiana, ponendosi in diretto contatto col tessuto sociale e la scena artistica Ticinese e favorendo la costruzione di reti di scambio culturale. Questo programma di microresidenze ha lo scopo di esplorare coralmente le potenzialità della nostra regione così come le sue criticità nell’idea di gettare le basi per la costruzione una residenza stabile al sud della Svizzera.
Oltre a un alloggio dove soggiornare nel centro storico di Lugano Souvenir Souvenir offre lo spazio espositivo Sonnenstube per l’organizzazione di attività, esposizione, performance, incontri e all’occorrenza atelier, così come un serrato supporto curatoriale e la messa in relazione con professionistə del settore, spazi ed associazioni ticinesi.
Il programma Souvenir Souvenir, è curato dal collettivo Sonnenstube, formato da Giacomo Galletti, Giada Olivotto, Gabriel Stöckli, Sandro Pianetti e Gianmaria Zanda.
Souvenir Souvenir sarà ospitato all’interno di Lago Mio, residenza luganese diretta e curata da Carlotta Zarattini e Benedikt Wyss.

Tipologia: Locale
Website: https://souvenirsouvenir.ch
Cima Città

Cima Città è un programma di residenza interdisciplinare in una fabbrica di cioccolato dismessa in Ticino. È un luogo di sperimentazione, concentrazione e networking che riunisce voci impegnate dell'arte, della scienza e della società. Cima Città si propone come un nucleo per lo sviluppo e lo scambio di risposte collettive a domande pressanti del nostro tempo. Cima Città è un invito a grandi sogni, idee audaci e futuri speculativi!

Tipologia: Locale
Website: https://cimacitta.ch/
ROMA CALLING

A Roma, l’Istituto Svizzero offre ogni anno a giovani ricercatrici/ricercatori e giovani artiste/artisti una residenza di 10 mesi a Villa Maraini per approfondire la propria ricerca partecipando al programma transdisciplinare Roma Calling. Il concorso si rivolge ad artiste/artisti delle arti visive, design, architettura, cinema, letteratura, danza, teatro, musica, ecc. che abbiano concluso una formazione successiva al Bachelor (master o altro) e a ricercatrici/ricercatori dottorande/dottorandi o post-dottorande/post-dottorandi di scienze umane, sociali e naturali o di altre discipline.
A partire dall’anno accademico 2021/2022 l’Istituto Svizzero ha introdotto un nuovo programma di residenza Roma Calling di soli 5 mesi, destinato a due ricercatrici/ricercatori che stiano lavorando su un progetto che presenti forti legami con la città di Roma e il cui studio possa svolgersi in un periodo più breve.

Tipologia: Nazionale
Website: https://www.istitutosvizzero.it/it/residenze/
Associazione Ȇtre

Network che raccoglie residenze teatrali e multidisciplinari che hanno sede in Lombardia. Scopo di sostenere le attività di rete, lo scambio di buone pratiche e la nascita di progettualità comuni tra le sue residenze.

Tipologia: Internazionale
Website: https://www.etreassociazione.it/
Lo Studio

LO STUDIO, vuole essere uno spazio che promuove l'arte e la cultura, la danza contemporanea, le arti sceniche e la ricerca sul movimento, proponendo anche corsi di vario genere che hanno a che fare con il corpo, la mente, l'equilibrio psicofisico e il benessere.
LO STUDIO si propone come un centro di ricerca per le arti sceniche contemporanee, performance, teatro, danza, live arts, performance art, sound performance nella Svizzera italiana. Permette a gruppi o ad artisti di poter lavorare, preparare dei lavori scenici e sviluppare il loro lavoro attraverso delle residenze.
Come centro per le arti performative si pone come luogo di ricerca sul movimento, sia a livello universitario, che in ambito dell'educazione nelle scuole primarie, secondarie, e scuole superiori; per l'educazione al movimento della terza età e in ambito professionistico.
Lo studio é stato fondato dall'operatore culturale Filippo Armati, cresciuto a Gorduno (Canton Ticino); e la danzatrice e coreografa Maria Vlasova, originaria di Stare Krim (Crimea, Russia).

Tipologia: Locale
Website: https://www.lostudio.guru/lostudioguru
Sonnenstube

Sonnenstube, fondato nel 2013, è un offspace itinerante di Lugano dedicato all’arte contemporanea e talvolta alla musica. Sonnenstube, che letteralmente significa “stanza soleggiata”, è un termine usato nell’area di lingua tedesca della Svizzera per descrivere il Canton Ticino. Il termine rappresenta un luogo di relax, tranquillo e idilliaco. Sonnenstube è infatti il punto di vista del turista di passaggio, del “balabiott” della prima metà del XX secolo, o dei vari intellettuali, hippy e artisti nordici che hanno cercato qui il loro “altrove”. Occasionalmente presentiamo nel nostro bookshop alcune fanzine, edizioni limitate, riviste d’arte e nostre pubblicazioni.

Tipologia: Locale
Website: http://diesonnenstube.ch
Residenzzentrum tanz+

Residenzzentrum tanz+ offre le condizioni ideali per una creazione artistica continua e produttiva ed è unico in Svizzera come mezzo di residenza e di produzione di queste dimensioni e di questo orientamento. È adatto per progetti interdisciplinari, per l'elaborazione di grandi produzioni e come piattaforma è aperto sia a gruppi consolidati che a nuovi arrivati. Essendo un luogo di scambio artistico, tanz+ offre alla danza spazio e condizioni di lavoro ideali in tutta la sua diversità. Inoltre, la sera o nei fine settimana si possono organizzare workshop per i giovani e per i professionisti della danza locale.
Le residenze sono aperte a professionisti provenienti dalla Svizzera e dall'estero che lavorano nei settori della danza, della coreografia e delle arti dello spettacolo. Le residenze vengono discusse individualmente e includono l'uso gratuito degli studi di danza e l'alloggio nella grande pensione, nonché un contributo finanziario per le spese di viaggio e di manutenzione.

Tipologia: Nazionale
Website: https://www.residenzzentrum-tanz.ch